Bando regionale per due posti con la Caritas di Faenza

BANDO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE 2 POSTI CON LA CARITAS DI FAENZA PER GIOVANI 18/29 ANNI SCADE IL 15 LUGLIO 2024

È aperto il bando per il Servizio Civile Regionale! Nella Provincia di Ravenna sono disponibili 17 in provincia di Ravenna, di cui 2 presso la Caritas di Faenza. I posti disponibili in Emilia-Romagna sono in totale 217.
Possono partecipare alla selezione i giovani cittadini italiani o provenienti da altri Paesi, in regola con la vigente normativa per il soggiorno, residenti o domiciliati in Italia, di età compresa tra i 18 e i 29 anni (compiuti), senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza.
"Ripartenze": 2 posti per offrire "un'altra occasione" sia alle persone che alle cose, con un'attenzione sia solidaristica che ecologica.
1 giovane verrà coinvolto in attività di supporto ai progetti di economia sociale della Farsi Prossimo ODV: "Dress Again" e "Terra Condivisa". Il primo prevede il riciclo e la vendita di abiti usati e il secondo, invece, la produzione e distribuzione di ortaggi, ma in entrambi sono fondamentali gli obiettivi di reinserimento socio-lavorativo di persone in condizione di svantaggio, insieme all'attenzione alla sostenibilità ambientale. Oltre che in attività pratiche a sostegno dei progetti, il volontario in servizio civile è coinvolto nell'organizzazione di incontri rivolti ai giovani ed eventi per la cittadinanza, nell'aggiornamento dei siti e dei profili social, etc. per promuovere sempre più stili di vita attenti all'ambiente e alle persone, così come in attività di supporto a nuclei familiari in difficoltà, in particolare con minori a carico. Per questo posto viene valorizzata la candidatura di giovani non impegnati nello studio, né nel lavoro né nella formazione (Neet).
1 giovane parteciperà alle attività di aiuto e supporto a persone e famiglie in condizione di disagio socio-economico e nel loro accompagnamento in percorsi per l'acquisizione di una piena autonomia ed inclusione sociale. Il volontario in servizio civile collabora nella realizzazione dei servizi del Centro di Ascolto diocesano (mensa, servizio docce, corso di italiano, distribuzione di viveri e vestiario, etc.), gestito dalla Fondazione Pro Solidarietate. Inoltre, è coinvolto nelle azioni volte alla stesura del Report Annuale, di raccordo interno all'equipe o con altre realtà del territorio, negli incontri di testimonianza rivolti in particolare ai giovani, etc.
Entrambe le sedi si trovano in via d'Azzo Ubaldini, in centro a Faenza. Il progetto ha durata di 10 mesi, a partire dal 1° ottobre 2024, e prevede un impegno settimanale di 20 ore, su 5 giorni alla settimana. È previsto un rimborso spese di 440,10 euro al mese.
Per tutti i giovani interessati ai progetti della Caritas è consigliata una visita presso la sede ed un colloquio di orientamento. Per concordare l'appuntamento, ricevere informazioni ed un supporto nella compilazione della domanda, si può contattare Erica Squarotti: 3897986824, e-mail: serviziocivilecaritas@diocesifaenza.it.
Sul sito www.coprescravenna.it sono disponibili tutte le informazioni riguardanti gli altri progetti attivi nella Provincia ravennate.

Come presentare la candidatura, entro il 15 luglio. Le selezioni si terranno il 23 luglio.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per una sola sede ed un unico progetto, pena l'esclusione dal bando!

La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del 15 luglio 2024 esclusivamente attraverso la piattaforma HeliosERGiovani raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://dol-er.regione.emilia-romagna.it .
I cittadini italiani possono accedervi esclusivamente con SPID di livello di sicurezza 2 (su www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni), mentre i cittadini di Paesi appartenenti all'Unione europea o di Paesi extra Unione europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedere alla piattaforma HeliosERGiovani attraverso apposite credenziali da richiedere alla Regione.

Le selezioni sono previste per lunedì 24 luglio 2023 presso il Seminario diocesano, in viale Stradone 30, a Faenza. I candidati sono invitati a presentarsi alle ore 9.15, muniti di documento d'identità e di permesso di soggiorno.
La presente pubblicazione ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge; il candidato che non si presenta al colloquio, senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Sul sito www.caritasfaenza.it si trovano la documentazione utile e tutte le informazioni.
 

Dove: Faenza

Tipologia evento: Concorsi - Laboratori

Date: dal 19/06 al 15/07/2024